I punti cardinali e l'orientamento

Luoghi e regioni sono stati spesso denominati in relazione alla loro posizione rispetto al sole, come ad esempio il Maghreb, il ponente arabo, e noi chiamiamo Mezzogiorno il sud della penisola italiana. Le direzioni intermedie come NordEst o SudOvest, sono state spesso associate ai venti, visto che le principali correnti d'aria non hanno mai una direzione nord-sud oppure est-ovest. Alcuni dei principali i venti del Mediterraneo, conosciuti già dall’antichità in quanto utili alla navigazione.

Il modo di indicare le direzioni cardinali può essere anche diverso nel nome ma non nel significato. Molti popoli hanno dato a questi punti nomi diversi: Levante e Ponente indicano i luoghi che si trovano sulla direzione del levare (Est) o del calare del sole (Ovest). Quasi tutte le carte geografiche sono orientate convenzionalmente verso Nord, quindi noi intuitivamente conosciamo la posizione dei punti cardinali e possiamo stabilire con facilità le altre direzioni. Nelle carte geografiche spesso l'Ovest è indicato come West (W) in quanto i punti cardinali sono sempre indicati in Inglese (North South East West). Nella rappresentazione sottostante sono scritti alcuni dei modi usati per indicare il Nord (Settentrione, polo Artico, Mezzanotte), il Sud (Meridione, Antartico, Mezzogiorno), l'Est (Oriente, Levante) e l'Ovest (Occidente, Ponente). Le direzioni intermedie sono invece caratterizzate per essere le direzioni dalle quali provengono i venti principali nel mediterraneo. Ne vediamo alcuni qui sotto che sono la Bora (o Greco da Nord-Est), il Maestrale (da Nord-Ovest), il Libeccio (da sud-Ovest) e lo Scirocco (da Sud-Est). E' interessante sapere che la direzione da cui provengono i venti non è precisa in ogni luogo. Infatti sono stati i Greci a denominali in questo modo, in particolare i Cretesi. Per cui la direzione è riferita alla posizione dell'isola di Creta. Si può aggiungere il vento di Tramontana (da Nord), e va precisato che la Bora, vento che interessa il Nord-est in Italia, a Creta proviene dal continente e viene chiamato "Greco"