Istituto Statale di Istruzione Superiore
Turistico - Economico - Aziendale e per l'Enogastronomia
Bonaldo Stringher - Udine

Condividi

Mauro Ferrari allo Stringher

Mercoledì 29 novembre, presso l'Aula Magna del nostro Istituto, lo scienziato udinese Mauro Ferrari ha incontrato gli allievi dello Stringher. L’eccellenza italiana all’estero è stato presentato dalla Dirigente dell’Istituto Anna Maria Zilli

Da oltre 35 anni in America, il Prof. Ferrari, che ha rivelato di essere stato anche lui un docente dello Stringher,  ha profondamente coinvolto i presenti ripercorrendo il tempo della propria esperienza umana e professionale.
Ha brevemente illustrato alcuni dei progressi che, il gruppo di lavoro da lui diretto, ha raggiunto con l'uso delle nanotecnologie applicate in medicina: microdispositivi che possano rilasciare farmaci e le sostanze attive in maniera mirata per debellare alcune forme acute di tumore. Al termine ha risposto alle domande gli studenti.

Nella stessa giornata, il Prof. Mauro Ferrari è stato premiato alla Camera di Commercio di Udine nell’ambito della 64esima edizione “Premiazione del Lavoro e Progresso Economico”.

In tale contesto anche il nostro Istituto ha ottenuto un prezioso riconoscimento.

(*) Mauro Ferrari
è uno scienziato, impegnato principalmente nella ricerca sulle nanotegnologie e nel campo della bioingegneria applicate in medicina. È presidente e CEO del Houston Methodist Research Institute, direttore dal 2013 dell'Institute of Academic Medicine del Methodist Hospital System ed Executive Vice President del Methodist Hospital System (TMHS). È presidente della The Alliance for NanoHealth (fonte Wikipedia).

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.