Istituto Statale di Istruzione Superiore
Turistico - Economico - Aziendale e per l'Enogastronomia
Bonaldo Stringher - Udine

Condividi

Conoscenza in Festa

organizzata dall'Università degli Studi di Udine
Sabato 1° luglio 2017

Lo Stringher ha partecipato con due interventi nell'ambito della rubrica "Io lo insegno strano".

Le prof.sse Katya Moret e Monica Secco hanno presentato un percorso di Etnomatematica sviluppato con le classi 1^A e 2^A del Tecnico Turistico e 1^B Commerciale, dimostrando come sia possibile fare matematica con bacchette, cordicelle, quadrati magici, abachi giapponesi e tecniche di calcolo cinesi (vedi il video introduttivo).

Gli studenti

Greta Caissut, Liza Khlivhetska - classe 1A Turistico

Annalisa Giovani, Jessica Montegnese - 2A Turistico

Joseph Pepra, Monica Pilosio, Ramona Miron - 1B Commerciale

si sono resi disponibili per spiegare le diverse tecniche di calcolo e i diversi strumenti studiati ai colleghi, ai docenti delle altre scuole e ai diversi curiosi che hanno partecipato all'evento.

La prof.ssa Nonnino Stefania ha presentato un progetto didattico nell'ambito eTwinning, effettuatto in collaborazione con una collega francese, dal titolo Going Bananas: climate changes and our food too.

Il gemellaggio elettronico tra una classe quarta enogastronomia dello Stringher e una classe terminale dell'istituto agrario di Nevers-Challuy (Francia), traendo spunto dal tema del World Food Day 2016, ha portato gli allievi a studiare gli effetti del cambiamento climatico nelle rispettive regioni e a proporre idee e iniziative per ridurre l'impatto sul clima e sprecare meno cibo.

> la pagina di Uni-Ud dedicata all'evento


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.