Istituto Statale di Istruzione Superiore
Turistico - Economico - Aziendale e per l'Enogastronomia
Bonaldo Stringher - Udine

Condividi

Educazione e Istituzioni

VIAGGIO D’ISTRUZIONE A ROMA

Anche quest’anno si è svolto il viaggio d’istruzione a Roma, a conclusione del progetto “Educazione alla cittadinanza”, rivolto agli allievi delle classi seconde. 

Oltre alla visita alle due camere del parlamento (Montecitorio e Palazzo Madama), i ragazzi sono stati accompagnati alla scoperta di vari siti d’arte della capitale: il Colosseo, Fontana di Trevi, Museo di Palazzo Barberini, Basilica di San Pietro, Musei Vaticani, Visita al Museo di Michelangelo appena restaurato, il Percorso del Caravaggio, il Parco di Villa Borghese, i Mercati di Traiano, Piazza del Campidoglio, il Pantheon.

Ecco un breve resoconto di Giada Nicodemo, allieva della classe 2^ E alb:

“Alcuni alunni delle classi seconde dell’istituto alberghiero “I.S.I.S. Bonaldo Stringher” hanno partecipato alla visita d’istruzione a Roma, dal 21 al 24 febbraio 2017, accompagnati dai professori Gina Bastianutti, Carla Menis e Alberto Bertolini.

Durante questo nostro soggiorno nella città eterna, noi ragazzi abbiamo visitato i più importanti luoghi d’interesse storico e culturale, con l’obiettivo di incrementare la nostra curiosità e il piacere di scoprire  e “imparare” questo immenso patrimonio sedimentato nel corso dei secoli tra le chiese, i monumenti e i siti storico-archeologici della capitale.

I primi due giorni abbiamo visitato il maestoso Parco di Villa Borghese e il Palazzo Barberini, all’interno del quale è ospitata una sezione dell'importante Galleria Nazionale d’Arte Antica. In seguito siamo andati alla Camera dei Deputati a Montecitorio, tappa importante del nostro viaggio, e da lì ci siamo recati ai Mercati di Traiano e ai Musei dei Fori Imperiali.

Nei giorni seguenti abbiamo ammirato la grande Basilica di San Pietro, simbolo dello Stato del Vaticano e dello stesso cattolicesimo: visitatori da tutto il mondo vi giungono per vedere in particolare La Pietà del Michelangelo e l’altare della confessione, sotto il quale si trovano le spoglie mortali di San Pietro. Meravigliosa è stata la visita ai celebri Musei Vaticani, dove abbiamo ammirato opere d’arte uniche al mondo per la loro bellezza. Nel pomeriggio abbiamo potuto finalmente entrare nel Colosseo, emblema delle antiche tradizioni e della grandezza dell’Impero Romano. Il quarto e ultimo giorno abbiamo infine visitato il Senato della Repubblica a Palazzo Madama, ove abbiamo avuto l’occasione di occupare per qualche tempo i seggi dei senatori!

Consideriamo questa esperienza costruttiva e importante poiché ci ha dato la possibilità di ampliare le nostre conoscenze che vanno oltre il semplice apprendimento sui libri di testo.

Le emozioni sono state molteplici e intense, alternate da momenti di stupore e di ammirazione di fronte alle spettacolari architetture e alle opere d’arte degli illustri artisti che hanno lavorato a Roma, tra i quali ricordiamo Michelangelo, Raffaello, Caravaggio e Bernini”.