Istituto Statale di Istruzione Superiore
Turistico - Economico - Aziendale e per l'Enogastronomia
Bonaldo Stringher - Udine

Le classi 3^A Sala e vendita e 3^ A Enogastronomia in visita al prosciuttificio e birrificio di Sauris

Venerdì 16 marzo due classi dello Stringher, una dell’indirizzo Sala e vendita ed una dell’enogastronomico si sono recate a Sauris, Zahre nel locale dialetto germanofono, un paese dalle antiche tradizioni immerso nella natura delle Alpi Carniche. Il comune, circondato da splendide cime dolomitiche, è il più alto del Friuli Venezia Giulia ed è composto da tre frazioni: Sauris di Sotto, Sauris di Sopra e Lateis e dalle località La Maina e Velt che si collocano tra i 1000 e 1400 metri s.l.m.

Sauris è sinonimo di Prosciutto, lavorato nelle aziende locali seguendo secolari tecniche di conservazione, e di birra artigianale.

Gli studenti hanno visitato prima il prosciuttificio Wolf per conoscere le tecniche, frutto di una tradizione secolare, di lavorazione delle carni suine per la produzione di prosciutti e insaccati. Il Prosciutto di Sauris ormai conosciuto e apprezzato in tutto il territorio nazionale, deve la sua unicità al particolare metodo di affumicatura, effettuato bruciando il legno di faggio dei boschi della splendida valle.

Successivamente hanno visitato il birrificio Zahre, dove dal 1999 viene prodotta con tecniche artigianali sapientemente trasmesse da mastri birrai, una birra non pastorizzata, prodotta senza l’utilizzo di conservanti e utilizzando ingredienti selezionati e di prima scelta.

L’uscita si è svolta nell’arco della mattinata, è stata organizzata dalla prof.ssa di Scienze e cultura dell’alimentazione prof.ssa Laura Chiappetta. Gli studenti sono stati accompagnati dalle professoresse Grusovin, Traversa, Lazzari, Condò.