Istituto Statale di Istruzione Superiore
Turistico - Economico - Aziendale e per l'Enogastronomia
Bonaldo Stringher - Udine

ASL  

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

(dal PTOF triennale 2015-2018)

I nuovi ordinamenti del secondo ciclo di istruzione e formazione (L. 53/2003 e D.L. 77/2005) considerano l’alternanza come una risorsa indispensabile per raggiungere le competenze di riferimento di ogni percorso di studio. Collegamento importante tra istituzioni scolastiche e formative e il mondo del lavoro e la società civile, l’alternanza rappresenta una metodologia didattica basata sullo sviluppo di processi di apprendimento che privilegiano la dimensione dell’esperienza e promuovono la cultura del lavoro, esaltando i rapporti tra mondo della scuola/lavoro/territorio, opportunità necessaria per le imprese nel concorrere alla formazione di figure professionali più vicine alle proprie esigenze. I destinatari sono gli studenti a partire da quelli che hanno compiuto il quindicesimo anno di età, sino a quelli PTOF - ISIS “Stringher” 83 frequentanti l'ultimo anno del corso di studi; vengono realizzati percorsi anche per studenti disabili qualora il percorso educativo individualizzato lo preveda, in modo da favorire l’inserimento socio - professionale nell’ambito del progetto di vita.

[..]

L’alternanza costituisce, quindi, una risorsa per valorizzare il ruolo sociale delle scuole secondarie superiori sul territorio, realizzando un ’importante innovazione del rapporto insegnamento/apprendimento, in cui l’attività didattica svolta in aula interagisce con le esperienze vissute in contesti di lavoro, dove gli studenti consolidano le loro conoscenze, abilità e competenze e ne acquisiscono di nuove.

[..]

Il percorso di alternanza scuola lavoro viene organizzato nell’arco del triennio e con una durata di almeno 400 ore. Le attività si snodano, organizzate secondo un preciso progetto formativo, per l’intero ciclo scolastico proponendo attività teoriche, brevi periodi di stage e le seguenti attività tecnico - pratiche di laboratorio:

  • visite guidate

  • laboratori di degustazione sulla qualità dei prodotti

  • partecipazione a manifestazioni

  • partecipazione a concorsi interni ed esterni

  • brevi stage formativi

  • attività di laboratorio, seminari e incontri con esperti di settore

  • visite aziendali